Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Azione cattolica, attendiamo azione riformatrice seria

colonna Sinistra
Lunedì 29 aprile 2013 - 11:24

Governo: Azione cattolica, attendiamo azione riformatrice seria

(ASCA) – Roma, 29 apr – L’Azione cattolica italiana harivolto, in una nota, gli ”auguri” al Presidente delConsiglio Enrico Letta auspicando che il nuovo esecutivosegni ”l’inizio di una stagione nuova nel rapporto tracittadini e istituzioni”. Un’azione di governo, sottolineala piu’ importante realta’ laicale della Chiesa italiana,”riformatrice, equa e solidale, che sappia dare risposteconcrete e rapide ai tanti problemi con i qualiquotidianamente gli italiani si confrontano, primi fra tuttiquelli prodotti dai durissimi effetti della crisi economicasulla vita delle famiglie e delle imprese”.

L’Azione cattolica chiede, quindi, al premier e al suogoverno di restituire ”speranza” alla societa’ italianaperche’ questa, si spiega, rappresenta ”un potente motoreche non spegne le coscienze, non acquieta gli animi in unapacata rassegnazione, ma al contrario attiva le risorsemigliori, che sono presenti nel Paese”.

L’Aci, indica anche quelle che definisce ”tre priorita”’per il paese. ”Il primo impegno – si afferma – e’ ridarecredibilita’ alla politica e ai partiti. La crisi che ilPaese vive e’ anche, se non soprattutto, una crisi di fiducianelle istituzioni e nelle forze politiche.

Il secondo impegno e’ una nuova legge elettorale, capace digarantire maggioranze parlamentari certe e il completamentodelle riforme istituzionali, necessarie per costruire unademocrazia moderna, nei mutati scenari globali, che l’Italia,inascoltata, reclama da tempo. Il terzo punto – si conclude -e’ offrire una risposta alla difficile crisi: si devonorisposte alle famiglie che non riescono ad arrivare a finemese; si devono dare nuove garanzie per le imprese; si deveridare speranza ai giovani per un futuro migliore”.

gc/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su