Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: 453 si’ per Letta. 103 meno di Monti, 118 piu’ di Berlusconi IV

colonna Sinistra
Lunedì 29 aprile 2013 - 22:01

Governo: 453 si’ per Letta. 103 meno di Monti, 118 piu’ di Berlusconi IV

(ASCA) – Roma, 29 apr – Il governo guidato da Enrico Letta haincassato alla Camera la prima fiducia (domani tocca alSenato): 453 i si’, 153 i no e 17 gli astenuti. A votare afavore sono state le tre grandi forze politiche: il Partitodemocratico, il Popolo della liberta’, Scelta Civica. Conloro anche Centro democratico, il Movimento associativoitaliani all’estero e le minoranze linguistiche.

All’opposizione si collocano: Movimento 5 Stelle, Sinistraecologia e liberta’ e Fratelli d’Italia.

Mentre la Lega Nord si e’ astenuta.

E’ passato un anno e mezzo dal voto di fiducia al governodi Mario Monti. Era il novembre del 2011 e nei passaggi daCamera e Senato, il senatore a vita nominato da GiorgioNapolitano ottenne i voti di tutti i parlamentari, esclusiquelli della Lega Nord e di due ‘dissidenti’ del Pdl.

A Palazzo Madama il governo Monti ottenne 281 voti di fiduciaa fronte di 51 voti contrari, tutti di esponenti delCarroccio. Discorso analogo alla Camera, dove i votifavorevoli furono 556 (103 in piu’ rispetto ai si’ di oggiandati all’esecutivo Letta). Sessantuno i contrari:cinquantanove deputati della Lega Nord cui si aggiunsero i’no’ di Alessandra Mussolini e Domenico Scillipoti. Numeri ben diversi da quelli ottenuti tre anni prima dalquarto governo Berlusconi, insediatosi nel maggio 2008. Inquell’occasione, alla Camera, i voti favorevoli furono 335(118 in meno rispetto a quelli incassati da Letta), icontrari 275. Stesso esito anche al Senato dove i si’ allafiducia furono 173, rispetto a 137 no e due astenuti. Avotare per Berlusconi furono anche due senatori a vita,Francesco Cossiga e Giulio Andreotti.

brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su