Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Quagliariello ministro per le Riforme costituzionali (SCHEDA)

colonna Sinistra
Sabato 27 aprile 2013 - 19:01

Governo: Quagliariello ministro per le Riforme costituzionali (SCHEDA)

(ASCA) – Roma, 27 apr – Gaetano Quagliariello e’ il nuovoministro per le Riforme costituzionali. Nato a Napoli nel 1960, politico e docente, dopo la laureain Scienze politiche intraprende la carriera universitaria edoggi e’ professore ordinario di Storia dei partiti politicipresso la Luiss di Roma.

Quagliariello inizia la sua carriera politica in giovaneeta’ nel Partito Radicale, e negli Anni ottanta diventasegretario cittadino a Bari e poi vice-segretario nazionale.

Nel 1994 approda a Forza Italia. Sul suo passaggio di partitodichiara: ”Gladstone nasce conservatore e diventa laburista,Churchill, il tory, ha un passato laburista. Il mio e’ unpercorso tutto interno al liberalismo”. Tra il 2001 e il2006 e’ stato consigliere per gli Affari Culturali delpresidente del Senato, Marcello Pera. Sull’esperienza hadichiarato: ”Andare a lavorare con Pera e’ stata la svoltadella mia vita. Prima ero un tranquillo professore”. Nel 2006 eletto senatore in Toscana, diventa membro dellacommissione Affari Costituzionali, l’anno seguente votacontro la modifica della Costituzione tesa a eliminaredefinitivamente la possibilita’ di far ricorso alla pena dimorte ”nei casi previsti dalle leggi militari di guerra”.

Confermato al Senato nel 2008, e’ componente dellacommissione Giustizia e presidente vicario dei senatori delPopolo della Liberta’. Eletto senatore anche nell’ultimatornata elettorale, il 30 marzo 2013 viene chiamato dalPresidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a far partedella commissione dei ‘saggi’ per le riforme istituzionali.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su