Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • 25 aprile: Renzi, Resistenza non si resetta e’ patrimonio condiviso

colonna Sinistra
Giovedì 25 aprile 2013 - 12:05

25 aprile: Renzi, Resistenza non si resetta e’ patrimonio condiviso

(ASCA) – Firenze, 25 apr – ”La Resistenza non si resettacome si fa con un computer, e’ patrimonio condiviso del Paesee costituisce le basi per il suo futuro”.

Lo ha detto Matteo Renzi, nel discorso tenuto alla cerimoniaper il 25 aprile in Palazzo Vecchio a Firenze. ”C’era – ha ribadito – una parte giusta e non si puo’cancellare il fatto che quella parte ha salvato l’Italia”.

Presenti nel Salone, tra gli altri, il presidente dellaRegione Toscana Enrico Rossi, i parlamentari Dario Nardella,Rosa Maria Di Giorgi, Maria Elena Boschi, Francesco Bonifazi.

In una fase in cui c’e’ uno ”sbriciolamento delleappartenenze – ha detto Renzi – il compito fondamentale delleistituzioni e’ tenere insieme i valori profondi dellacomunita’. Il 25 aprile non e’ semplicemente unacerimonia”.

Renzi ha lanciato anche una ‘frecciata’ al Movimento 5Stelle dell’empolese che aveva chiesto di abolire, tra gli’sprechi’, i viaggi della Memoria ai campi di sterminio.

”Devono vergognarsi – ha detto Renzi – sono fiero di avereaccompagnato a Auschwitz gli studenti. Non e’ uno spreco didenaro”.

afe/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su