Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Damiano (Pd), sbaglia Pdl a mettere paletti e veti

colonna Sinistra
Mercoledì 24 aprile 2013 - 18:50

Governo: Damiano (Pd), sbaglia Pdl a mettere paletti e veti

(ASCA) – Roma, 24 apr – ”I dati Istat sulla crescita delladisoccupazione negli ultimi trent’anni sono la prova delfallimento delle politiche rigoriste. La ricetta liberista sie’ dimostrata inadeguata e a farne le spese e’ stato quelmilione e mezzo di lavoratori ”sacrificato’ sull’altare diliberalizzazioni selvagge e continui attacchi alle tutelesociali. Bisogna cambiare passo e, come ha giustamente dettooggi Enrico Letta, e’ l’ora di impegnarsi fortemente anche inEuropa per abbandonare quelle politiche economiche troppoattente all’austerita’. Serve un rilancio dell’economia dallato della domanda che passi attraverso la tutela del potered’acquisto delle famiglie ed un piano straordinario perl’occupazione, a partire da quella giovanile”. Cosi’ ildeputato democratico Cesare Damiano. ”L’ampia convergenza delle forze politiche sul nome diLetta deve essere ancorata alla soluzione dei problemi diassoluta emergenza del paese: il pagamento dei debiti dellaPubblica amministrazione, le risorse per la Cassaintegrazione in deroga, il finanziamento del Fondo per lasalvaguardia dei lavoratori cosiddetti esodati, un sistema diammortizzatori sociali universali, il dramma occupazionalenel mezzogiorno. Sbaglia chi in queste ore, dalle fila delPdl, cerca di mettere paletti o veti su nomi. Si parta dalprogramma che non puo’ che essere quello recentemente stilatodai saggi”, conclude l’ex ministro del Lavoro.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su