Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Def: Anci, da Comuni 15 mld in sette anni per risanamento conti pubblici

colonna Sinistra
Martedì 23 aprile 2013 - 11:41

Def: Anci, da Comuni 15 mld in sette anni per risanamento conti pubblici

(ASCA) – Roma, 23 apr – Il contributo richiesto ai comuni peril risanamento dei conti pubblici ”non e’ piu’giustificabile. Il comparto e’ in avanzo e non produce piu’effetti negativi sui conti. Negli anni dal 2007 al 2014 ilcontributo finanziario apportato dai Comuni al risanamentodella finanza pubblica e’ di oltre 15 miliardi di euro”. E’la posizione che la delegazione dell’Anci ha espresso questamattina sul Def nel corso di un’audizione alla Commissioneparlamentare speciale per l’esame degli atti del Governo. Perquesto i Comuni hanno chiesto di ”integrare il Def 2012 coni prospetti relativi ai singoli comparti, sia in termini dianalisi dei risultati conseguiti, sia con riferimento alleproiezioni tendenziali per gli anni 2012-2015”; di”esplicitare la distribuzione della manovra di bilancio persingolo comparto, la valutazione dei contributi forniti alrisanamento e l’impatto sui pesi relativi all’interno dellaPubblica Amministrazione”; di fornire una valutazione ”delgrado di sostenibilita’ della manovra per ciascun comparto,proponendo appositi strumenti e indicatori”; di individuare”una soluzione certa e definitiva dei problemi posti daiComuni in relazione al Patto di stabilita’ interno”.

rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su