Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Quirinale:D’Alema,non io regista flop Prodi.Errore modalita’ candidatura

colonna Sinistra
Lunedì 22 aprile 2013 - 14:36

Quirinale:D’Alema,non io regista flop Prodi.Errore modalita’ candidatura

(ASCA) – Roma, 22 apr – ”Nessuna mia regia su affossamentodi Prodi, denuncero’ calunniatori”. Lo dice Massimo D’Alemain un’intervista a Piazzapulita in onda questa sera su La7.

Nessuna regia dalemiana dietro l’affossamento di Romano Prodinelle elezioni per il Colle, continua, semmai quella ”di chilo ha candidato in modo francamente assurdo”. ”E’ una vergogna, una vergogna autentica – continuaD’Alema – chi dice questo e’ un calunniatore, io lodenuncero’. Quale regia, di che cosa? Non ho potuto impedireche quindici persone mi votassero. Dietro la sconfitta diProdi c’e’ la regia di chi lo ha candidato in un modofrancamente assurdo, perche’ non si puo’ tirare fuori inquesto modo la candidatura di Prodi senza una preparazione,senza un’alleanza. Si cercano capri espiatori, per erroripolitici che sono stati compiuti, in persone che nonc’entrano nulla. Io, come vede, vado a spasso con il cane,non organizzo complotti, non faccio parte di nessunorganismo”, aggiunge l’ex segretario.

Circa la possibilita’ di una scissione del Pd, D’Alemaafferma: ”Non credo, ma non ne ho idea, guardi, io nonfaccio parte ne’ dei parlamentari del Pd ne’ degli organismidirigenti del Pd, non vedo perche’ lei si rivolga a me”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su