Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Quirinale: Rodota’, sono e resto un uomo di sinistra

colonna Sinistra
Lunedì 22 aprile 2013 - 09:43

Quirinale: Rodota’, sono e resto un uomo di sinistra

(ASCA) – Roma, 22 apr – ”Rimango quello che sono stato, sonoe cerchero’ di rimanere: un uomo della sinistra italiana, cheha sempre voluto lavorare per essa, convinto che la culturapolitica della sinistra debba essere proiettata verso ilfuturo. E alla politica continuero’ a guardare come allostrumento che deve tramutare le traversie in opportunita”’.

Lo scrive Stefano Rodota’ in una lettera inviata a Repubblicain risposta all’editoriale di ieri di Eugenio Scalfari. Nella missiva, il giurista ha sottolineato come, a suoavviso, l’atteggiamento del Pd sia stato ”infantile” nelconsiderare inaccettabile la sua candidatura al Colle”perche’ proposta da Grillo”. Un criterio, questo, ”chedenota in un partito l’esistenza di un soggetto fragile,insicuro, timoroso di perdere una identita’ peraltro maiconquistata”. Quanto alla presunta incostituzionalita’ delMovimento 5 Stelle, Rodota’ ha spiegato che ”se vogliamofare l’esame del sangue di costituzionalita’, dobbiamopartire dai partiti che saranno nell’imminente governo omaggioranza. Che dire della Lega, con le minacce disecessione, di valligiani armati, di usi impropri dellabandiera, con il rifiuto della Carta dei diritti fondamentalidell’Unione europea, con le sue concrete politiche razziste eomofobe? E’ folklore o agire in se’ incostituzionale?”. Inoltre ”un’analisi seria del modo in cui si e’ arrivatialla mia candidatura, che poteva essere anche quella diGustavo Zagrebelsky o di Gian Carlo Caselli o di Emma Boninoo di Romano Prodi, smentisce la tesi di una candidaturastudiata a tavolino e usata strumentalmente da Grillo”.

Infine, secondo Rodota’, la vicenda dell’elezione delPresidente della Repubblica ”ha smentito l’immagine di unMovimento tutto autoreferenziale, arroccato”. brm/sam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su