Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: M5S, discorso politico. No lezioni su uso Parlamento

colonna Sinistra
Lunedì 22 aprile 2013 - 20:21

Napolitano: M5S, discorso politico. No lezioni su uso Parlamento

(ASCA) – Roma, 22 apr – ”Quello del presidente Napolitano e’stato un discorso politico, in barba al ruolo di garanzia cheun Capo dello Stato dovrebbe mantenere”. I capigruppo diCamera e Senato del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi eVito Crimi, commentano cosi’ il discorso di insediamento delPresidente della Repubblica.

”E’ stata evidentemente dettata la linea politica delprossimo governo – continuano – con la riforma della leggeelettorale, la normativa anti-corruzione e il superamento delbicameralismo perfetto: in pratica, e’ stata indicatal’adozione del testo preparato dai ‘saggi’ scelti fra leistituzioni e i partiti”.

Sul mancato funzionamento delle Camere accennato neldiscorso del Presidente della Repubblica ”non accettiamolezioni sull’uso del Parlamento” dicono i due capigruppo.

”Napolitano, infatti, forse dimentica quanto da lui dettoprecedentemente a proposito della necessita’ della presenzadi un esecutivo per dar vita alla commissioni. Istanza chenoi, invece, portiamo avanti, inascoltati, sin dai primigiorni della legislatura”.

Quanto al riferimento al MoVimento fatto da Napolitano,”sostanzialmente ci dice che una volta entrati nei banchidella casta dobbiamo stare alle loro regole” proseguonoCrimi e Lombardi. ”Noi, invece, ribadiamo di essere statieletti perche’ quelle ‘regole’, quelle logiche, non hannofunzionato e devono essere cambiate. Infine fa sorridere cheall’ammonimento fatto dal Capo dello Stato sulle riforme chenon sono mai state attuate negli ultimi anni, gli stessipartiti che non hanno voluto farle, hanno fatto seguire dailoro banchi scroscianti applausi”.

com-ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su