Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: Durnwalder, e’ il vero riferimento per gran parte del paese

colonna Sinistra
Sabato 20 aprile 2013 - 18:31

Napolitano: Durnwalder, e’ il vero riferimento per gran parte del paese

(ASCA) – Bolzano, 20 apr – ”Giorgio Napolitano e’ oggi lapersonalita’ politica di riferimento per la gran parte deicittadini. Confidiamo che la sua guida e la sua saggezzasappiano aiutare il Paese ad uscire da una fase moltodifficile”: cosi’ il presidente della Provincia di Bolzano,Luis Durnwalder, commenta la rielezione di Napolitano allaPresidenza della Repubblica. Durnwalder lo ringrazia ”per ilgrande senso di responsabilita’ istituzionale e lagenerosita’ che lo hanno indotto a mettere ancora una voltail suo prestigio e la sua autorevolezza al servizio delPaese.” Nel suo primo commento sulla rielezione delPresidente della Repubblica, Luis Durnwalder ha volutoringraziare, a titolo personale ma anche a nome deglialtoatesini, il presidente Giorgio Napolitano: ”La suaassunzione di responsabilita’ per un secondo mandato alQuirinale e’ un atto di generosita’ e responsabilita’ cheaccogliamo con la speranza di un nuovo corso in una fasecosi’ difficile.” Allo stesso tempo Luis Durnwalder nontralascia di osservare che questa situazione ”certifica ladebolezza e la litigiosita’ delle forze parlamentari,incapaci di offrire una soluzione politica alla grave crisiistituzionale e di trovare il consenso su un candidato allapiu’ alta carica dello Stato”.

Davanti a una situazione cosi’ frammentata e drammatica, ”ladisponibilita’ di Napolitano ad accettare un reincarico e’certamente un esempio di saggezza e di coraggio nonche’ unagaranzia per gli interessi del Paese. Non possiamo cheessergli grati.” Gia’ nel precedente settennato, non certofacile, ”i cittadini, le istituzioni e la comunita’internazionale hanno sempre trovato in Giorgio Napolitano unsaldo punto di riferimento, che ha dato credibilita’all’Italia.” Il Landeshauptmann confida ora che la confermadel Presidente rappresenti anche il passo politico decisivoper la sollecita formazione di un governo che il Paeseaspetta da troppo tempo: ”Un governo che deve condurre fuorida questo stallo e affrontare questioni economiche, politichee sociali non piu’ rinviabili”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su