Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: Balduzzi, soluzione inedita per situazione inedita

colonna Sinistra
Sabato 20 aprile 2013 - 18:40

Napolitano: Balduzzi, soluzione inedita per situazione inedita

++Il ministro della Salute: ”Ora governo di scopo”+++.

(ASCA) – Roma, 20 apr – ”Ad una situazione ineditacorrisponde una soluzione inedita, perfettamente dentro ilsistema delineato dalla Costituzione”. A dirlo all’ASCA ilministro della Salute, Renato Balduzzi (Scelta civica),costituzionalista, subito dopo la proclamazione delrisultato.

”Come costituzionalista – aggiunge Balduzzi – non possonon constatare come siano forzate le letture che vorrebberouna deriva presidenzialista in presenza della rielezione delCapo dello Stato. La dottrina mette in luce i poteri formaliaffidati al Presidente, poteri che diventano sostanziali incaso di crisi. Il nostro e’ un sistema di democraziaparlamentare e di questo vi e’ conferma nel documentoelaborato dai ‘saggi’. Nessuno come il Presidente Napolitanopuo’ interpretare questo equilibrio con il rigore ed ilrispetto della Costituzione che gli sono propri”.

”Scelta civica ha votato per la riconferma del PresidenteNapolitano – conferma Balduzzi -. Ci eravamo astenuti, neigiorni scorsi, dal sollecitare l’extrema ratio di una nuovadisponibilita’ di Napolitano: di fronte alla assolutaimpossibilita’ di trovare un accordo su di un nome condivisoci siamo detti: se la casa brucia bisogna chiedere al primocittadino un grave sacrificio. La parola sacrificio in casicome questo non e’ sprecata!”.

Tra le risorse messe in campo in queste ore, il ministrodell’Interno, Annamaria Cancellieri. ”Abbiamo rivoltoun’offerta a tutte le forze politiche di una personalita’, ilministro Cancellieri, che non appartiene a Scelta civica -ricorda Balduzzi -. Una persona con caratteristicheimportanti in una fase come questa, capace di parlare aicittadini, con un altissimo senso delle istituzioni, con unasensibilita’ che deriva dal suo essere donna. Ha mostratonella sua funzione di ministro dell’Interno la capacita’ dicogliere e gestire le situazioni piu’ difficili, individuandoil nucleo delle questioni e riuscendo a volgerle inpositivo”.

”La scelta di Napolitano rappresenta una grandeaccelerazione nel superamento dello stallo delle elezioni – agiudizio del ministro della Salute -. Le forze politiche chehanno sollecitato il Capo dello Stato a questo sacrificodovranno essere disposte a collaborare a dare un governo alPaese, secondo le normali procedure democratiche: occorredare soluzioni a questioni aperte, a partire dalla leggeelettorale, all’agenda economico-sociale. Il lavoro dei saggirecupera in qualche modo prospettive disegnate in questimesi: non a caso il rapporto dei saggi spesso usal’espressione continuare con riferimento alla soluzione deinodi”.

”Questo lo scenario – conclude all’Asca l’esponente diScelta civica – su cui fare formare rapidamente il nuovogoverno con un orizzonte sufficiente a consolidare alcunelinee di salvezza e consolidamento secondo linee gia’delineate dal governo Monti: siamo ora in grado di trarreutilmente frutto di un lavoro, quello dei saggi,ingenerosamente bollato da qualcuno come un parcheggio,mentre il significato dato dal Capo dello Stato e’ statoquello del consolidamento di un nucleo programmatico per ungoverno di scopo, nucleo che ora tocchera’ alle forzepolitiche precisare”.

sat/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su