Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Quirinale: Schifani, con Prodi atto rottura. Elezioni piu’ probabili

colonna Sinistra
Venerdì 19 aprile 2013 - 17:26

Quirinale: Schifani, con Prodi atto rottura. Elezioni piu’ probabili

(ASCA) – Roma, 19 apr – ”La situazione si e’ notevolmenteappesantita e non per colpa del Pdl. La candidatura di Prodie’ un atto di rottura violenta. Prodi e’ l’uomo delle antiintese, e’ il grande nemico di Berlusconi”. Lo afferma ilcapogruppo del Pdl al Senato Renato Schifani ai cronisti aMontecitorio.

La scelta di candidare Prodi al Quirinale – spiegaSchifani – ”inquina il clima di dialogo, potevano sceglierealtri candidati, ce ne erano tanti. Nella logica delle coseritengo che sia molto piu’ probabile andare a votare.

Potrebbe ritirarsi Rodota’. Io questo mi aspetto”.

Quanto a Franco Marini ”si meriterebbe di diventaresenatore a vita. E’ uno dei fondatori del Pd e lo hannosacrificato preferendo pensare al bene partito e non a quellodel Paese”, conclude Schifani.

ceg/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su