Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • 8 per mille: Commissione Senato, ok parere dl. M5S si astiene

colonna Sinistra
Mercoledì 17 aprile 2013 - 17:53

8 per mille: Commissione Senato, ok parere dl. M5S si astiene

+++Voto contrario del grillino Puglia +++.

.

(ASCA) – Roma, 17 apr – La commissione speciale del Senato hadato parere favorevole al decreto sull’8 per mille, conalcune condizioni e osservazioni. In particolare lacommissione del Senato condiziona il parere favorevole allarimozione del tetto del 50% previsto nel testo della Cameraper le destinazioni a favore di calamita’ naturali che sisiano verificate nell’anno precedente, togliendo da un latoogni automatismo alle deroghe, ma introducendo maggioreflessibilita’ nelle destinazioni a fronte di un maggiorecontrollo parlamentare.

In definitiva, spiega il senatore Pd, Giorgio Santini, simantiene la ripartizione attuale della destinazione (per il25% ciascuno dell’introito) ai quattro comparti: fame nelmondo, rifugiati, calamita’ naturali, beni culturali. In casodi calamita’ naturali il governo puo’ prevedere una diversadestinazione, anche fino al 100% degli introiti, ma soloprevia motivazione davanti alle commissioni competenti e soloa fronte dell’obbligo da parte dell’esecutivo di ripristinarele risorse nell’anno successivo o appena possibile.

In sede di votazione sul parere il M5S si e’ astenuto, conl’eccezione del senatore grillino Sergio PUglia, che havotato contro. Puglia ha motivato la sua contrarieta’ colfatto che il parere prevede che i soggetti beneficiaridebbano rispettare i contratti nazionali e collettivi dilavoro. Al contrario secondo Puglia dovrebbe essere garantitoil rispetto solo dei contratti collettivi e non anche diquelli nazionali. Ma il dissenso di Puglia riguarda anche ilmerito del parere, essendo favorevole al testo della Camerache prevede l’automatismo di deroga in caso di calamita’ finoal 50% degli introiti.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su