Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Quirinale: Cesa, Pd faccia nome condiviso per larghe intese

colonna Sinistra
Martedì 16 aprile 2013 - 11:07

Quirinale: Cesa, Pd faccia nome condiviso per larghe intese

(ASCA) – Roma, 16 apr – ”Quella del Quirinale e’ una partitafondamentale per recuperare un minimo di compattezza nelleCamere. Tocca al Pd proporre un nome condiviso e trovare unasoluzione che possa far decollare le larghe intese.

Altrimenti si ritornera’ alle urne. C’e’ uno scontro internoal Pd che ha pesanti riflessi sul Paese: non era il momento,ma le correnti democratiche erano note. Renzi spara suFinocchiaro e Marini perche’ vuole andare al voto a giugno. Esarebbe una sciagura”. Lo afferma, in due interviste alPiccolo e al Messaggero Veneto, il segretario dell’UdcLorenzo Cesa, oggi a Trieste e Udine a sostegno dei candidatidella lista Udc collegata al candidato presidente RenzoTondo.

”Noi – spiega Cesa – lavoriamo perche’ si trovi unasoluzione che accontenti i partiti piu’ rappresentativi. Lascelta della persona viene dopo. E’ vero che la fede -aggiunge Cesa, commentando le parole di Renzi nei confrontidi Marini – non puo’ essere un elemento per cui viene sceltoun Capo dello Stato, ma nemmeno un elemento di discrimine. Anoi piacerebbe avere un presidente con valori in cui crediamoprofondamente, ma la situazione e’ talmente grave che occorreuno sforzo da parte dei partiti per fare sintesi su unapersonalita’ che sia espressione di tutti”.

com-ceg/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su