Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Editoria: nasce Inpiu’,quotidiano digitale del gruppo Abete con ‘valori’

colonna Sinistra
Lunedì 15 aprile 2013 - 16:35

Editoria: nasce Inpiu’,quotidiano digitale del gruppo Abete con ‘valori’

(ASCA) – Roma, 15 aprile – Si chiama Inpiu’, e’ unquotidiano di informazione digitale e nasce con l’obiettivodi fare ordine nel caos dell’informazione divulgando commentie opinioni autorevoli e informate sui principali fatti delgiorno. L’esclusiva della notizia, infatti, non e’ piu’patrimonio di alcuno, perche’ l’informazione arriva ormaiattraverso i piu’ svariati mezzi di diffusione. Troppainformazione significa, pero’, nessuna informazione e molto’rumore di fondo’. La presentazione domani alle 11,30 alla Libreria Fandango,in via dei Prefetti 22 a Roma. All’evento parteciperanno ildirettore, Giancarlo Santalmassi, il presidente del Comitatoscientifico, Innocenzo Cipolletta, e l’editore, Luigi Abete,che si confronteranno sui temi dell’informazione, dei nuovimedia e del futuro della comunicazione.

Con un prodotto editoriale distribuito in abbonamentodirettamente sugli apparati mobili e sul sito www.inpiu.netla redazione tentera’ di identificare le notizie chequotidianamente hanno maggior rilevanza strategica per ilPaese. Il comitato scientifico, presieduto da InnocenzoCipolletta, si incarichera’ invece di inquadrarle nellospazio e nel tempo, fornendo analisi, approfondimenti ecommenti puntuali e precisi. Il tutto distribuito in realtime e con una formula moderna e di facile consultazione.

A fianco dell’abbonamento al notiziario, Inpiu’ offreanche un nuovo portale d’informazione, consultabile datutti.

Oltre ad essere un giornale, il portale Inpiu’.net, ognigiorno a mezzanotte, pubblichera’ in esclusiva anche lenotizie distribuite il giorno precedente in abbonamento, chesi andranno ad aggiungere a quelle pensate, analizzate escritte per il sito, che verra’ arricchito ogni giorno dainchieste e approfondimenti.

L’editore, il Comitato scientifico e la direzione diInpiu’, osserva Luigi Abete, a capo del gruppo che edita latestata, ”condividono una serie di valori culturali: unasocieta’ libera, responsabile e disponibile all’innovazione,che riconosce e premia il merito, in un quadro disolidarieta’ sociale, intergenerazionale, geopolitica. Daquesto punto di vista In Piu’ si caratterizza anche come una’comunita’ di valori’ che offre l’interpretazione dei fatti anostro giudizio piu’ coerente con lo sviluppo del nostroPaese nel quadro dell’evoluzione dell’Europa. InPiu’ hadunque l’ambizione di contribuire a costruire un’identita’condivisa con i propri lettori, anche per contribuire arecuperare un alfabeto e una visione comune in questo tempodi conflitti, divisioni e crescente incomunicabilita”’.

com/sat

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su