Header Top
Logo
Martedì 25 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • M.O.: Prodi, guerra Iraq ha rotto equilibrio. Per pace ancora molti anni

colonna Sinistra
Sabato 13 aprile 2013 - 17:08

M.O.: Prodi, guerra Iraq ha rotto equilibrio. Per pace ancora molti anni

(ASCA) – Lucca, 13 apr – La guerra in Iraq ha portato allarottura di un ”equilibrio” in Medio Oriente e nell’area delMediterraneo e per arrivare a una pace occorreranno”moltissimi anni”. Lo ha detto Romano Prodi, nel corsodella presentazione del libro ‘Un abile per la pace’ dell’exassessore regionale alla pace e alla cooperazione MassimoToschi.

”La fuga dei cristiani – ha ricordato Prodi – e’imponente, c’e’ una separazione quasi totale tra cristiani,ebrei e musulmani, resa ancora piu’ drammatica da sceltepolitiche che gravano ancora sulla storia recente”. Prodi ha ricordato il caso della guerra in Iraq dove”nonostante la dittatura, il pluralismo religioso erarispettato. La guerra in Iraq ha rotto questo equilibrio conripercussioni anche in altre aree. Poi sono seguite rotturealtrettanto gravi e irrimediabili”. Per Prodi, dunque, ”il problema della pace nel Mediterraneoe’ insoluto e richiedera’ moltissimi anni per avere deimiglioramenti anche modesti”.

Prodi auspica in questo senso un intervento piu’ incisivodegli Stati Uniti. ”Spero che Obama nel secondo mandato, chein genere da’ piu’ liberta’ di azione, possa mettere in attoquello che lui stesso ha detto nel discorso del Cairo. Miauguro una ripresa del cammino”.

Un fattore di speranza viene anche dalla ‘Primaveraaraba’, nonostante le scissioni che si sono verificate nelmovimento.

”Speriamo – ha concluso Prodi – in un futuro migliore delterribile presente in Medio Oriente”.

afe/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su