Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fvg: Maroni, con Macroregione 200 milioni in piu’ per Trieste

colonna Sinistra
Sabato 13 aprile 2013 - 11:39

Fvg: Maroni, con Macroregione 200 milioni in piu’ per Trieste

(ASCA) – Trieste, 13 apr – ”Il Friuli Venezia Giulia e’ unaregione strategica, vogliamo che faccia parte del grandeprogetto della macroregione del nord, che vuol dire 200milioni in piu’ per Trieste”. Lo ha detto Roberto Maroni,segretario federale della Lega Nord a Trieste. ”Per laLombardia, regione a statuto ordinario, sapere di essereparte di un grande progetto insieme ad una regione a statutospeciale – ha spiegato Maroni – e’ un grande stimolo, unagrande prospettiva. Qualcuno dice che il Fvg sara’ lacenerentola della macroregione, ma e’ vero il contrario”.

Maroni ha poi esemplificato che cosa accadrebbe con laMacroregione, voluta anche dal Pdl ma nella sua dimensionealpina. ”Se Trieste ha un problema che deve risolvere conRoma, puo’ capitare di sentirsi dire dal presidente delConsiglio o dal ministro, dopo 4-5 giorni d’attesa, ”abbiamoaltro in mente’. Se invece questo problema viene preso incarico dalla Macroregione del Nord, vado giu’ a Roma io,insieme al sindaco di Trieste o al Presidente della Regione,viene Tondo, Zaia, Cota, e il problema si risolve perche’altrimenti gli facciamo un mazzo cosi’ al governo di Roma”.

Maroni quindi insiste: ”C’e’ tutto l’interesse per il FriuliVenezia Giulia ad entrare nella Macroregione perche’ vuoldire entrare in un sistema che aiuta a risolvere iproblemi”.

Maroni ha spiegato che il punto fondamentale del programma digoverno e’ quello di trattenere almeno il 75% delle tassepagate dai cittadini. ”Quell’almeno fa la differenza,perche’ vuol dire ”non meno di”, ma tendenzialmentearrivare al 100%, come avviene in Sicilia per esempio. Li’hanno sbagliato perche’ hanno fatto un’altra scelta, quelladell’assistenzialismo da Roma, ma il principio c’e’. Noiabbiamo lo stesso obiettivo che i siciliani hanno raggiunto:mettere nello statuto della regione Lombardia e delle altreregioni della macro-regione questo principio: i nostri soldirimangono qua”. fdm/vlm/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su