Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: E.Marino, da saggi errore sottovalutare estero in l.elettorale

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 17:45

Riforme: E.Marino, da saggi errore sottovalutare estero in l.elettorale

(ASCA) – Roma, 12 apr – ”La commissione di esperti che si e’occupata di temi e riforme istituzionali ha trattato consuperficialita’ e sottovalutazione piu’ di 4 milioni dicittadini italiani all’estero, dimostrando di noncomprenderne il valore”. Lo afferma Eugenio Marino,responsabile nazionale per il Pd all’estero, in merito allarelazione del gruppo dei saggi che prevede l’abolizione dellaCircoscrizione estero.

”Voler abolire la Circoscrizione estero adducendo”illeciti connessi all’esercizio del diritto del voto oltreconfine’ e sostenere di voler mantenere il voto percorrispondenza, significa eliminare il malato anziche’ curarela malattia” osserva. ”Il problema sul quale intervenire – aggiunge ildirigente Pd – e’ quello del voto per corrispondenza, che variformato e messo in sicurezza, come avevamo chiesto conforza nella scorsa legislatura con una proposta di legge”. ”I saggi non hanno neppure capito che non esistono ”lecircoscrizioni estero’, come scrivono nel documento, ma laCircoscrizione estero, all’interno della quale vi sonoquattro ripartizioni – conclude -. Dettagli che danno l’ideadella superficialita’ con la quale gli ”esperti’ affrontanoquesta materia”.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su