Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega Nord: Zaia, Liga veneta? Non so niente di teste che rotolano

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 12:40

Lega Nord: Zaia, Liga veneta? Non so niente di teste che rotolano

(ASCA) – Venezia, 12 apr – ”Non so niente di teste che rotolano. Saro’ presente anch’io al Consiglio nazionale e spero che quel Consiglio serva a far uscire una Lega Nord piu’ compatta, che ritrova l’unita’. Che non si pensi che ogni dissenso ed ogni divergenza li si possa risolvere con un provvedimento disciplinare. Questo e’ quello che vogliono i militanti”. Cosi’ Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, sulla seduta del consiglio nazionale della Liga veneta domani a Padova, durante la quale saranno presi provvedimenti disciplinari. Quanto alle contrapposizioni tra Bossi e Maroni, Zaia ha detto che ”non so nulla di questa partita. Il movimento ha un segretario che e’ Maroni. Ho l’impressione che stiamo riempiendo di contenuti pagine e pagine di giornali, quando i cittadini hanno ben altri problemi che sono quelli della disoccupazione, della crisi che morde. Penso che di fronte a tutto questo dovremo concentrarci sui veri problemi della gente”. Domani, in ogni caso, secondo Zaia, ”non di dovra’ essere nessun bagno di sangue: penso che si debba trovare assolutamente l’unita’. Il nostro e’ un partito che cresce, e’ un partito grande ed importante e inevitabilmente avra’ qualcuno che non la pensa come gli altri. Noi siamo chiamati a gestire l’unita’ e non bagni di sangue che non servono a nulla”. fdm/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su