Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Consulta: Gallo, mai decisioni secondo opportunita’ politica

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 11:54

Consulta: Gallo, mai decisioni secondo opportunita’ politica

(ASCA) – Roma, 12 apr – Le decisioni della CorteCostituzionale, prese secondo ”la sua discrezionalita’interpretativa, non si si risoolvono mai in una scelta diopportunita’ politica, ma e’ sempre il prodotto di unbilanciamento con altri principi costituzionali” che ha dimira ”l’ampliamento della complessiva tutela dei valoriconsacrati nella Costituzione”. Lo afferma il presidentedella Consulta Franco Gallo, nel corso dell’udienzastraordinaria dell’Alta Corte, svolta alla presenza, fra glialtri, del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano edel Presidente della Camera, Laura Boldrini.

Le Corti costituzionali in genere, spiega Gallo, semprepiu’ spesso hanno il compito di ricomporre in sedegiurisdizionale ”interessi non sufficientemente aggregati esintetizzati nelle sedi proprie della decisione politica”.

Tutto questo, pur appartenendo alla fisiologia del giudiziodi costituzionalita’, comporta, secondo Gallo, ”unasovraesposizione politica” e ”alimenta le accuse di’politicizzazione’ nei casi in cui le sentenze noncorrispondano alle aspettative di talune forze politiche odei piu’ influenti gruppi di interesse”. Gallo assicura chela Corte pero’, ”guarda con sereno distacco a questeaccuse.

Non si tratta – spiega – di difendere il contenuto dellesingole decisioni prese”, ma di ”riaffermare una funzionedi garanzia” volta a ”salvaguardare i dirittifondamentali” e ”la legalita’ costituzionale dai possibilieccessi del potere politico e degli altri poteri”.

fdv/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su