Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Consulta: Gallo, Costituzione prezioso patrimonio comunita’ nazionale

colonna Sinistra
Venerdì 12 aprile 2013 - 12:05

Consulta: Gallo, Costituzione prezioso patrimonio comunita’ nazionale

(ASCA) – Roma, 12 apr – ”La Carta Costituzionale non e’ soloun documento normativo da assumere a parametro di decisionigiudiziarie, ma rappresenta – anche e soprattutto – ungrande progetto di convivenza solidale, tollerante ecivile”. Lo afferma il presidente della Corte CostituzionaleFranco Gallo nella sua relazione svolta questa mattina nelcorso di un’udienza straordinaria della Corte, tenuta, fragli altri, davanti al presidente della Repubblica GiorgioNapolitano.

Gallo sostiene che sarebbe ”un grave errore ritenere chela gisutizia costituzionale sia da sola sufficiente agarantire la piu’ ampia attuazione dei principi e valorifondamentali. Tale processo di attuazione infatti – spiega -non puo’ essere confinato in una dimensione esclusivamentegiurisprudenziale”. La Costituzione, sono ancora parole delpresidente della Consulta, ”e’ un fattore di integrazionepermamente, che puo’ operare con pienezza solo fuoriuscendodalle aule giudiziarie e divenendo cultura, senso comune,massima etica. Il che puo’ avvenire – non ha dubbi Gallo -solo se la Costituzione viene interiorizzata e percepitadalle istituzioni rappresentative, dalle forze politiche esociali, dalle autonomie e dai singoli come il patrimoniopiu’ prezioso e indisponibile della comunita’ nazionale”. Unpatrimonio, conclude Gallo, che ”i custodi politici ogiurisdizionali della Costituzione possono contribuire apreservare ma che, per crescere e dare frutti di civilta’,richiede l’apporto di tutte le donne e gli uomini dellaRepubblica”. fdv/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su