Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanita’: conclusa discussione generale dl a Senato, voto nel pomeriggio

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 12:56

Sanita’: conclusa discussione generale dl a Senato, voto nel pomeriggio

+++Bubbico, dl da’ speranza a chi e’ affetto da malattierare+++.

.

(ASCA) – Roma, 10 apr – Si e’ conclusa la discussionegenerale sul decreto Balduzzi in materia sanitaria da partedell’assemblea di Palazzo Madama, dopo il via libera da partedella commissione speciale del Senato all’unanimita’ e conalcune modifiche. L’aula riprendera’ i lavori alle 16,30 conle repliche del relatore, Filippo Bubbico del Pd, chepresiede anche la commissione speciale e del governo. Subitodopo iniziera’ l’esame e il voto sugli emendamenti; il votofinale sul provvedimento e’ atteso in giornata.

”Questo decreto legge e’ un passo avanti che da’ unasperanza di cura per quei cittadini affetti da malattie raree per le quali manca ancora certezza terapeutica” ha dettoBubbico, illustrando in aula la relazione sul disegno dilegge.

”La commissione ha concluso l’esame del decreto leggeBalduzzi approvando all’unanimita’ pochi emendamenti. E’stato un lavoro prezioso e proficuo – ha proseguito ilrelatore – capace di garantire da un lato il superamentodegli ospedali psichiatrici giudiziari entro un annodall’approvazione del decreto e garantendo al tempo stesso lapresa in carico da parte del Servizio sanitario nazionale deipazienti sottratti al regime carcerario. Dall’altro lato conlo stesso decreto viene garantita la prosecuzione delleterapie avanzate a base di cellule staminali assicurandol’idoneita’ delle procedure e delle strutture nelle quali leprestazioni vengono effettuate. Complessivamente – haconcluso Bubbico – il decreto Balduzzi contiene una serie dimisure che in materia sanitaria permettono ai cittadini diavere garanzie importanti che prima non erano riconosciute”.

njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su