Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega Nord: Zaia, spero che sabato al Consiglio nazionale arrivi quiete

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 14:06

Lega Nord: Zaia, spero che sabato al Consiglio nazionale arrivi quiete

(ASCA) – Venezia, 10 apr – ”Spero davvero che il Consiglionazionale della Lega di sabato rappresenti cio’ che Leopardichiamava la quiete dopo la tempesta. Che si esca cioe’ conuna soluzione unitaria, anche perche’ e’ evidente che icittadini e i militanti desiderano un movimento sempre piu’monolitico”.

Cosi’ Luca Zaia, presidente della regione Veneto. ”Sonoconvinto che occorrono sicuramente scambi di idee – anche serobusti -, prove muscolari intese pero’ soltanto comedibattito.

Alla fine, tuttavia, bisogna trovare una soluzione per unpartito che – mi piace ricordarlo – ha quasi 20.000 militantitra Veneto e Lombardia. E’ quindi comprensibile che in uncorpo cosi’ ampio possa esserci chi non condivida alcunevisioni e alcune strategie. Ritengo che la soluzione non sia quella di adottareprovvedimenti disciplinari, bensi’ quella di trovare conabilita’ e intelligenza la soluzione, una saggia elungimirante gestione delle sacche di dissenso o di richiestadi attenzione su alcuni temi”.

Secondo Zaia, ”e’ l’unica soluzione possibile. Se cosi’ nonfosse sarebbe inevitabile che, a cascata, avremmo davantisolo giorni e mesi di dibattito e di conflitti cheporterebbero esclusivamente a devastare il partito esoprattutto a mancare di rispetto a quei cittadini chechiedono ancora alla Lega di essere il player fondamentaleper le partite economiche, sociali e politiche del Nord”.

fdm/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su