Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: M5S, Commissione d’inchiesta al Senato sul terremoto

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 17:06

L’Aquila: M5S, Commissione d’inchiesta al Senato sul terremoto

(ASCA) – Roma, 10 apr – Il gruppo parlamentare del Movimento5 Stelle al Senato, prima firmataria la rappresentanteabruzzese Enza Blundo, depositera’ oggi una proposta per”istituire una Commissione d’ inchiesta parlamentare sulleproblematiche connesse alla ricostruzione dei territoricolpiti dal sisma del 6 aprile 2009, stante la gravita’ dellasituazione che si registra nelle aree in questione ed inparticolare nella citta’ de L’Aquila”. L’istituzione di unaCommissione monocamerale in Senato sul sisma in Abruzzo”servira’ per acquisire dai soggetti competentiinformazioni, dati e documenti sugli indirizzi e suirisultati delle attivita’ svolte dalle pubblicheamministrazioni – spiega la Blundo – e dagli altri soggettiche si occupano della ricostruzione, con particolareriferimento all’uso dei fondi. ‘Il compito di questaCommissione d’inchiesta – continua la Blundo – sara’ quellodi acquisire, anche attraverso audizioni dei soggettiinteressati, informazioni in merito all’efficacia e allostato dei progetti di ricostruzione, con particolareriferimento agli eventuali ritardi o disfunzioni, nonche’ aisoggetti responsabili e vigilare sull’attuazione degliimpegni relativi alla ripresa delle attivita’ produttive esul crono programma di ricostruzione”. Inoltre scrivono ifirmatari sara’ necessaria per ”controllare l’attuazionedegli impegni assunti da soggetti pubblici e privati per ilrecupero dei beni culturali verificare l’applicazione e lacongruita’ della normativa vigente, segnalando le criticita’,anche alla luce del fatto che la popolazione aquilana avevasottoscritto sin dal 2010 una proposta indicativa per laprevenzione e la ricostruzione delle aree”. Un fenomeno sulquale la Commissione proposta dal Movimento 5 Stelle ”dovra’indagare e’ quello del preoccupante aumento di fatti dicriminalita’ diffusa, che si registra nonostante lamilitarizzazione del territorio e indicare le misure piu’adeguate per la prevenzione del rischio sismico e la messa insicurezza del territorio”. Quella proposta dal Movimento 5Stelle e’ una Commissione d’inchiesta che dovra’ agire intempi rapidissimi, senza dispendio eccessivo di pubblicodenaro e sara’ composta da 20 senatrici/senatori. ”I lavorinon potranno superare la durata dei sei mesi e poi dovra’riferire al Senato ” scrivono i firmati della proposta.

”Per l’espletamento delle sue funzioni la Commissionefruira’ di personale, locali e strumenti operativi messi adisposizione dal Presidente del Senato della Repubblica. Lespese per il funzionamento della Commissione a carico delbilancio interno del Senato della Repubblica, saranno nellimite massimo di 50.000 euro” conclude Enza Blundo. com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su