Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Damiano, ieri semaforo giallo da incontro Bersani-Berlusconi

colonna Sinistra
Mercoledì 10 aprile 2013 - 11:14

Governo: Damiano, ieri semaforo giallo da incontro Bersani-Berlusconi

(ASCA) – Roma, 10 apr – La strada dell’intesa ”e’ stretta,ma sicuramente cio’ che avvenuto ieri, l’incontro tra Bersanie Berlusconi, almeno e’ un semaforo giallo”. Lo affermaCesare Damiano del Pd, ex ministro del Lavoro, ospite aOmnibus su La7. ”Sono contrario a un governissimo – continua- ma posso pensare a un governo di scopo o a termine miauguro a guida Bersani, che possa ottenere il via libera sutre punti convergenti, ad esempio economici, per poi tornarein tempi brevi al voto, non a giugno ma in autunno o inprimavera prossima”. Sulla legge elettorale ”la convergenzasara’ piu’ difficile, ma per questa non dobbiamosottovalutare il lavoro dei saggi”.

Quanto all’elezione del Capo dello Stato, Damiano dice che”e’ evidente che il presidente della Repubblica non sara’ unpresidente esclusivamente concepito in casa Pd: stiamocercando di fare una scelta condivisa e se questo vieneapprezzato, non dico che si stabilisca una relazione diretta,tra l’elezione del capo dello Stato e un Governo, macertamente si crea un clima piu’ favorevole”, sottolineandoche questo clima e’ ”ben lontano dall’idea di uno scambio oun inciucio”. E ha concluso: ”Ieri Berlusconi e Bersani sisono incontrati, e si rincontreranno e per me e’ passoavanti. La porta del M5S e’ chiusa: e’ una strada su cui sonostati fatti molti tentativi, fin troppi, e ora e’archiviata”. red-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su