Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Zanda, larghe intese? Napolitano non parlava dell’attualita’

colonna Sinistra
Martedì 9 aprile 2013 - 08:56

Governo: Zanda, larghe intese? Napolitano non parlava dell’attualita’

(ASCA) – Roma, 9 apr – ”Non mi sembra che Napolitano abbiaparlato dell’attualita’ politica. Commentando Chiaromonte haricordato che durante una stagione tragica per l’Italia, conl’inflazione a due cifre e il terrorismo sanguinoso, il Paeseha retto l’intesa tra Moro e Berlinguer. Non mi pare abbiafatto riferimenti al 2013”. Cosi’ il capogruppo del Pd alSenato, Luigi Zanda, in un’intervista a Repubblica.

L’esponente democratico, ammettendo che ”siamo in unasituazione difficile”, ha ricordato come ”le decisioni sulprossimo governo saranno prese dal nuovo Presidente dellaRepubblica e da chi sara’ incaricato di formare ilgoverno”.

In questo contesto, Zanda vede comunque ”un larghissimocampo per decisioni condivise dal numero piu’ vasto delleforze politiche in Parlamento. Penso alla riduzione delnumero dei parlamentari, al nuovo Senato, ai regolamentiparlamentari, alla legge elettorale e sopratutto alledecisioni economiche strategiche”. Ad ogni modo, secondoZanda ”un governo di legislatura, un governo di transizione,un governo di scopo sono tutte formule che devono partiredalla considerazione che il Pd ha la maggioranza assolutaalla Camera e relativa al Senato”. Per questo ”mi sembralapalissiano che senza il Pd non si fa nessun governo”, haconcluso Zanda.

brm/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su