Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Chiaromonte: Zanda, sua statura ci interroga su declino nostri tempi

colonna Sinistra
Lunedì 8 aprile 2013 - 19:43

Chiaromonte: Zanda, sua statura ci interroga su declino nostri tempi

(ASCA) – Roma, 8 apr – ”Gerardo Chiaromonte e’ stato ungrande intellettuale, un meridionalista, un uomo digiustizia, di antimafia e della sicurezza dello Stato, uneccellente senatore del Partito Comunista Italiano, di ungrande partito dalle cui radici e’ nato il PartitoDemocratico”. Lo ha detto Luigi Zanda, presidente del gruppoPd al Senato durante la commemorazione di Gerardo Chiaromontea Palazzo Guistiniani. ”Oggi ricordarlo ha un forte significato politico. Inprimo luogo – ha continuato Zanda – obbliga a riflettere sucosa, a vent’anni dalla sua scomparsa, sia diventata lapolitica italiana, a cercare di comprendere come sia statopossibile che alla grande statura degli uomini che hannofatto la Repubblica, sia seguito il sempre piu’ vistosodeclino dei nostri tempi. L’unita’ degli italiani, l’amoreassoluto per la democrazia, una solida cultura di governo:sono questi gli attributi e i contributi distintivi di uncomunista che ha avuto un grandissimo senso dello Stato. Quelsenso dello Stato – ha concluso Zanda – che fa scolorire lospirito di parte e che, assieme alle sue meravigliosequalita’ umane, hanno fatto di Chiaromonte un grandeitaliano”. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su