Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Sangalli (Rete Imprese), governo non ha ancora compreso

colonna Sinistra
Sabato 6 aprile 2013 - 15:44

P.A.: Sangalli (Rete Imprese), governo non ha ancora compreso

(ASCA) – Roma, 6 apr – ”Il provvedimento del Governodimostra che non si e’ ancora compreso che il sistema delleimprese del terziario di mercato, dell’artigianato edell’impresa diffusa e’ al collasso, considerato che doporipetute, pressanti e precise indicazioni, si ignorano i dueelementi fondamentali per rispondere alle emergenze delleimprese: immediato sblocco e disponibilita’ delle risorse emodalita’ semplificate di accesso”. Cosi’ il presidente diRete Imprese Italia, Carlo Sangalli, dopo il via libera delCdM sui debiti della P.A.

Secondo Sangalli, ”il provvedimento non produrra’ alcunodegli effetti auspicati e se non ci saranno interventi delParlamento ci troveremo a dover affrontare gli stessiproblemi da qui a pochi mesi. E’ grave – ha aggiunto – che ilGoverno oltre a sottovalutare la sofferenza delle imprese,stremate dal credit crunch, consumi in caduta libera epressione fiscale da record mondiale, abbia disatteso sia larisoluzione del Parlamento che le istanze che il sistemadelle imprese ha piu’ volte sollecitato. Infatti ilmeccanismo che viene riproposto, a conti fatti, rende quasiimpossibile alle imprese il recupero dei crediti”. Ad ognimodo ”si fa appello al Parlamento affinche’ il provvedimentodefinitivo possa rispondere effettivamente alle esigenzedelle Pmi”.

com-brm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su