Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Nardella (Renzi), basta rinvii immediata iniezione liquidita’

colonna Sinistra
Mercoledì 3 aprile 2013 - 18:32

P.A.: Nardella (Renzi), basta rinvii immediata iniezione liquidita’

(ASCA) – Firenze, 3 apr – ”Il rinvio del Consiglio deiMinistri non e’ una buona notizia. Non sono ancora chiare lereali motivazioni di questo ennesimo slittamento su unprovvedimento decisivo come quello dello sblocco deipagamenti dei debiti della PA alle imprese. Occorre ribadirel’efficacia espansiva di un’immissione di liquidita’ cosi’rilevante in un settore ad alto moltiplicatore come quellodelle costruzioni e ad alta intensita di lavoro”.

Lo dichiara il deputato renziano del Pd Dario Nardella, exvicesindaco di Firenze, che ricorda come negli ultimi 5 anniil settore edile abbia visto morire piu’ di 10000 aziende eduna contrazione del volume di investimenti di oltre il 30%.

”Il gioco vale la candela – prosegue il parlamentare PD -poiche’ l’aumento del debito pubblico (ipotizzato dello 0,5%)puo’ essere totalmente autofinanziato da un corrispondenteaumento del PIL. L’unica via di uscita da questo angolo e’rilanciare la crescita, offrire prospettive di lavoro alPaese.

Rinviare ha un costo, le comprensibili difficolta’ tecnichecontabili non possono giustificare ulteriori dilazioni per unintervento cosi’ vitale ed efficace. Sono lieto – dice ancoraNardella – delle conferma che lo sblocco dei pagamenti, inrelazione ai debiti dello Stato centrale e elle Regioni, nonsara’ finanziato con un aumento dell’Irpef, questa operazioneridurrebbe fortemente quell’effetto espansivo vanificando glisforzi di queste ore”.

afe/cam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su