Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Fassina (Pd), aumento Irpef misura inaccettabile

colonna Sinistra
Mercoledì 3 aprile 2013 - 10:57

P.A.: Fassina (Pd), aumento Irpef misura inaccettabile

(ASCA) – Roma, 3 apr – ”Da notizie riportate da alcuni mezzidi informazione, la bozza di decreto per il pagamento deidebiti delle pubbliche amministrazioni verso le imprese, oggiin Consiglio dei Ministri, conterrebbe un’anticipazione dellapossibilita’ di aumento dell’addizionale Irpef dal 2014 al2013. Se cosi’ fosse, sarebbe una misura inaccettabile sianel merito che nel metodo”. Cosi’, in una nota, ilresponsabile economico del Pd, Stefano Fassina. ”Nel merito- ha spiegato – perche’ un ulteriore aumento di imposteaggraverebbe la pesante recessione in corso e annullerebbegli effetti anticiclici dello sblocco dei pagamentifinanziato a debito. Nel metodo, perche’ ieri il Parlamentoha approvato le risoluzioni sulla Relazione di aggiornamentodel Documento di Economia e Finanza nella quale non vi e’alcun riferimento all’anticipo della misura ne’ accenni sonostati fatti dai ministri auditi dalle Commissioni Speciali diCamera e Senato”. Per questo ”auspichiamo che si tratti dierrore e che il Governo confermi quanto contenuto nellaRelazione vagliata dal Parlamento”, ha concluso Fassina.

com-brm/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su