Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • P.A.: Bergamini (Pdl), governo smentisca voci aumento Irpef

colonna Sinistra
Mercoledì 3 aprile 2013 - 19:39

P.A.: Bergamini (Pdl), governo smentisca voci aumento Irpef

(ASCA) – Roma, 3 apr – ”Circolano voci che il decreto cheprevede lo sblocco di 40 miliardi in due anni per i pagamentidei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delleimprese potrebbe trovare copertura con un aumento dell’Irpef.

Se cosi’ fosse ci troveremmo di fronte all’ennesima beffa delgoverno tecnico, al quale chiedo pertanto di fare unasmentita ufficiale della notizia”. Lo dichiara DeborahBergamini, deputato del Pdl, che aggiunge: ”E’ vero che sitratta soltanto di indiscrezioni giornalistiche ma visti iprecedenti, ovvero l’aumento record della pressione fiscaleoperato dal governo Monti, non ci sentiamo tranquilli e noncredo ci si sentano i cittadini. Per questo vorrei udiredall’esecutivo parole chiare. Il bombardamento fiscale a cuici ha sottoposti il governo tecnico ha causato un terribilecalo dei consumi, con relativi effetti recessivi sulleimprese e, quindi, sull’occupazione. Che i cittadini possanoessere chiamati a rimediare alle inefficienze e al malcostumedi uno stato che non paga puntualmente, ma esige con ferocia,e’ una trama che non lasceremo che si avveri”, concludeBergamini, che e’ anche tra i firmatari del pledge dei TeaParty in base al quale si e’ impegnata a non votareprovvedimenti che aumentino in alcun modo il prelievo fiscalenetto.

com-ceg/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su