Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Esodati: Damiano (Pd), oggi passo avanti ma resta grave situazione

colonna Sinistra
Mercoledì 3 aprile 2013 - 19:02

Esodati: Damiano (Pd), oggi passo avanti ma resta grave situazione

(ASCA) – Roma, 3 apr – ”Il parere votato all’unanimita’dalla Commissione speciale a proposito dei lavoratoricosiddetti esodati chiede al governo di correggere il decretoche attua la salvaguardia dei diecimila lavoratori rimastisenza reddito individuati nella Legge di Stabilita’. Infatti,il decreto non corrisponde al testo della Legge e peggiora lacondizione di chi ha scelto di proseguire volontariamente ilversamento dei propri contributi”. Lo afferma CesareDamiano, deputato del Pd. ”Una condizione inaccettabile che il governo deve dunquecorreggere, rispettando in questo modo i contenuti dellaLegge approvata. Questo pronunciamento e’ sicuramente unpasso avanti che non ci deve far dimenticare pero’ la gravesituazione ancora esistente per quanto riguarda le centinaiadi migliaia di persone rimaste senza reddito a causa dellariforma delle pensioni Monti-Fornero che non ha previstoalcuna gradualita’. Farsi carico di questo problema vuol direnon soltanto evocarlo ma indicare e trovare le coperturefinanziarie che si rendono necessarie per una sua purgraduale soluzione. Viste le bocciature del passatosull’inasprimento della tassazione dei giochi on-line e delcontributo di solidarieta’ per i redditi superiori ai 150mila euro, si tratta di individuare nelle nuove manovre dibilancio risorse (secondo la Ragioneria dello Stato di alcunimiliardi di euro) che possano alimentare il Fondoappositamente costituito per l’ulteriore salvaguardia deilavoratori oltre i 130 mila gia’ previsti”, concludeDamiano.

com-ceg/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su