Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: no donne fra ‘saggi’, senatrici Pd rispondono a Napolitano

colonna Sinistra
Martedì 2 aprile 2013 - 16:23

Governo: no donne fra ‘saggi’, senatrici Pd rispondono a Napolitano

(ASCA) – Roma, 2 apr – ”Egregio presidente della Repubblicariceviamo con piacere le sue scuse. Ci rendiamo conto che lasua scelta purtroppo e’ stata anche dettata da un gravedeficit del nostro Paese: la scarsa rappresentanza che ledonne hanno nei vertici delle istituzioni, delle aziendepubbliche e in generale nei ruoli strategici e diresponsabilita’ progettuale. La forte presenza di donne, perla prima volta in Parlamento, e’ pero’ l’espressione di unavolonta’ popolare di cambiamento che si intreccia con lerilevanti competenze che ogni eletta ha nella sua vitaprofessionale e politica”. Comincia cosi’ il comunicato dirisposta delle senatrici PD alle scuse del Presidente dellaRepubblica, Giorgio Napolitano, rispetto all’assenza di donnefra i dieci ‘saggi’ dei due gruppi di lavoro insediatisi oggial Quirinale. Nella missiva, le senatrici Pd spiegano di rivolgersi ”aLei, e tramite Lei ai vertici delle istituzioni ed aipartiti, perche’ sia garante di una rappresentanzademocratica di oltre meta’ del popolo italiano,potenzialmente in grado di aumentare il Pil e di dare grandecontributo alla risoluzione dei problemi del Paese. Nonvorremmo piu’ ricevere delle scuse vorremmo che l’espressionedi voto di milioni di cittadini sia rispettata e che”cambiamento e competenze” si riempiano di contenuto con ilcontributo fondamentale e determinante delle donne”. brm/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su