Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ue: Schulz, verificheremo se Ungheria e’ in linea con valori Europa

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 20:23

Ue: Schulz, verificheremo se Ungheria e’ in linea con valori Europa

(ASCA) – Bruxelles, 14 mar – L’Unione europea portera’ avantiuna verifica di compatibilita’ delle riforme costituzionaliungheresi con la legislazione comunitaria, e in caso dieffettiva violazione si attivera’ la procedura di messa instato di accusa di uno stato membro dell’Ue secondo quantostabilito dal Trattato di Lisbona. Lo afferma il presidentedel Parlamento europeo, Martin Schulz, in conferenza stampa aBruxelles. L’articolo 7 del Testo unificato dell’Ue stabilisce cheognuna delle tre istituzioni comunitarie puo’ denunciare unostato membro per l’esistenza di un rischio di violazione deivalori su cui si fonda l’Unione europea (”rispetto delladignita’ umana, della liberta’, della democrazia,dell’uguaglianza, dello Stato di diritto e del rispetto deidiritti umani, compresi i diritti delle persone appartenentia minoranze”). Sono previste sanzioni fino alla sospensionedel diritto di voto in Consiglio per lo stato colpito daprocedura.

”Io e il presidente della Commissione europea abbiamodubbi” sulla compatibilita’ delle modifiche dellaCostituzione ungherese con le norme Ue, ha detto Schulz. ”Madobbiamo essere cauti e prudenti, perche’ prima di attivarela procedura prevista dall’articolo 7 va accertatal’effettiva violazione”. Un compito che spettera’ allaCommissione europea. ”Ho chiesto di effettuare diversicontrolli, e la Commissione controllera’ che l’Ungheria siain linea con la legislazione comunitaria”. Solosuccessivamente, in caso, si ricorrera’ alla messa in statod’accusa. ”Se ci saranno delle violazioni la proceduraprevista dall’articolo 7 verra’ avviata”.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su