Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: MinAmbiente, non risultano inadempienze dell’azienda

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 20:39

Ilva: MinAmbiente, non risultano inadempienze dell’azienda

(ASCA) – Roma, 14 mar – Il Ministero dell’Ambiente ha presoatto del rapporto trimestrale predisposto da Ispra sullaattuazione delle prescrizioni stabilite dall’AIA, sulla basedel quale, rende noto, ” risulta che l’azienda sta dandoattuazione a quanto stabilito”.

Il rapporto trimestrale, introdotto per la prima voltadall’AIA di Ilva, e’ finalizzato ad assicurare che l’impresarealizzi nei tempi prestabiliti gli interventi prescritti.

Nel merito del rispetto della tempistica, il Ministeroricorda che ”la normativa in materia di AutorizzazioneIntegrata Ambientale, richiamata dalla legge 231 del 2012’Salva Taranto’, prevede che l’impresa possa richiederemodifiche ‘non sostanziali’ alla tempistica degli interventiprescritti sulla base di motivazioni tecniche ed economiche.

Ilva ha presentato al Ministero dell’Ambiente il 17febbraio scorso una richiesta di variazione della tempisticadella copertura dei nastri, chiarendo le motivazioni tecnicheed economiche anche in relazione alle circostanze che si sonodeterminate dopo Il rilascio dell’AIA il 26 ottobre 2012.

Nel merito va rilevato che la lunghezza dei nastri (circa90 km per limitarci ai principali) richiede tempo percompletare la copertura, che peraltro e’ iniziata ed in lineacon la tempistica prevista per ilprimo trimestre.

La richiesta di Ilva non modifica i tempi per la conclusionedegli interventi (36 mesi) ma ne prevede la rimodulazione. Pertanto sulla base di quanto previsto dall’AutorizzazioneIntegrata Ambientale rilasciata il 26 ottobre 2012 e dellesuccessive integrazioni in applicazione delle norme invigore, al momento non risultano inadempienze da partedell’azienda”.

red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su