Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Vietti, posizione Napolitano ineccepibile (Repubblica)

colonna Sinistra
Giovedì 14 marzo 2013 - 09:51

Berlusconi: Vietti, posizione Napolitano ineccepibile (Repubblica)

(ASCA) – Roma, 14 mar – ”La posizione di Napolitano e’ineccepibile e non puo’ essere accusato di partigianeria”.

E’ quanto sostiene il vicepresidente del Csm Michele Viettiin un’intervista a Repubblica. Sulle polemiche nate dopol’incontro fra il Capo dello Stato e il Pdl, Vietti hasottolineato di ”non aver sentito nessuno, e tantomenoNapolitano, parlare di una moratoria” nei confronti diSilvio Berlusconi. ”Si e’ detto – ha aggiunto – che unleader politico deve poter partecipare adeguatamente allafase politico-istituzionale in pieno svolgimento”. Inoltre imagistrati di Napoli e Milano (titolari di procedimenti chevedono coinvolto l’ex premier) ”hanno rispettato le regole,ne’ cio’ viene loro contestato. Ho sentito soloconsiderazioni sull’opportunita’ cronologica che attengono aitempi delle decisioni processuali”. Quanto alle accuse di ‘cerchiobottismo’ rivolte aNapolitano, Vietti ha invitato ”a leggere bene tutte ledichiarazioni del Presidente. Certo – ha sottolineato – ilPresidente della Repubblica deve farsi carico della gestionedel difficile passaggio post elettorale ed e’ comprensibileche tra le sue preoccupazioni ci sia anche quella di evitareturbative ai gia’ precari equilibri politici”. Infine un’invito alle toghe a non manifestare davanti alQuirinale perche’ ”le iniziative di piazza non rafforzanol’autorevolezza della magistratura”.

red/fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su