Header Top
Logo
Venerdì 21 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Welfare: Auser, comuni gestiscono direttamente solo 42% dei servizi

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 17:15

Welfare: Auser, comuni gestiscono direttamente solo 42% dei servizi

(ASCA) – Roma, 13 mar – Il nuovo welfare locale e’ sempremeno ‘comunale’ con solo il 42% degli interventi gestitidirettamente dai Comuni. Lo attesta la ‘Sesta rilevazionenazionale sul rapporto fra enti locali e terzo settore’promossa dall’associazione di volontariato Auser e presentataoggi a Roma. L’indagine evidenzia come criticita’ il”ridimensionamento degli organici comunali a vantaggio degliaffidamenti, aumento dei carichi di lavoro per gli addetti eforte coinvolgimento delle associazioni nell’erogazione deiservizi socio-assistenziali (anziani, minori, adulti indifficolta’, ecc.)”. A fronte della media nazionale del 42%, la quota diservizi sociali a gestione comunale si riduce al 25,9 % nelnord-ovest e si eleva, invece, fino al 53,8% nel sud. Le modalita’ di gestione alternative a quella in economiapremiano soprattutto consorzi e convenzioni (21,5%) e gliappalti (11,8%). Da sottolineare, infine, che sono ancorapoco utilizzate la gestione associata tramite unione deicomuni (3,0%) e la concessione a terzi (4,0%).

stt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su