Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Ghedini, c’e’ chi cerca di aizzare magistrati Napoli

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 16:30

Berlusconi: Ghedini, c’e’ chi cerca di aizzare magistrati Napoli

(ASCA) – Milano, 13 mar – ”Questo e’ un dibattito indecente,perche’ si cerca da parte di qualcuno di aizzare alcuni deimagistrati a prendere provvedimenti che altrimenti nonprenderebbero”. Cosi’ Niccolo’ Ghedini, uno dei difensori diSilvio Berlusconi, punta il dito contro i parlamentari del Pdche si sono detti pronti a votare si’ all’arresto del leaderdel Pdl se le accuse contestate nei suoi confronti dagliinquirenti napoletani dovessero risultare fondate.

Per Ghedini, interpellato al termine dell’udienza di oggidel processo Ruby, anche solo ipotizzare una richiesta diarresto per Berlusconi ”e’ una cosa gravissima, ancor piu’grave di quanto successo qui oggi. E’ ovvio – ha osservato -che se a me come parlamentare mi venisse chiesto che cosafaro’ nel caso in cui fosse chiesto l’arresto di Bersani glirisponderei che non commento assolutamente una non notizia,salvo che non si voglia creare il fatto compiuto inducendoalcuni magistrati a chiedere e ottenere un’ordinanza dicustodia cautelare nei confronti di Berlusconi che sarebbefrancamente folle”.

fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su