Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ambiente: Chiodi, limite trivelle in mare deve tornare a 12 miglia

colonna Sinistra
Mercoledì 13 marzo 2013 - 12:39

Ambiente: Chiodi, limite trivelle in mare deve tornare a 12 miglia

(ASCA) – Roma, 13 mar – Va ripristinato a dodici miglia dallecoste il limite imposto per le trivellazioni di idrocarburiin mare. Su questo punto i presidenti delle Regioni hannoraggiunto questa mattina un’intesa in Conferenza delleRegioni e hanno dato ora mandato alla Commissione Energia dipreparare un documento che poi sara’ presentatoall’attenzione del Governo e del Parlamento per abrogare lanorma contenuta nel decreto ”Cresci Italia” dello scorsoanno che permetteva di aggirare questo tetto ai”procedementi gia’ in corso”. La posizione e’ stataillustrata dal presidente della Regione Abruzzo, GianniChiodi, che aveva chiesto un confronto con le altre Regionidopo che in Abruzzo anche il Consiglio Regionale ha preso unaposizione forte contro il progetto ”Ombrina mare 2”.

”Ho proposto di abrogare la parte del decreto cresciItalia che di fatto ha vanificato il limite delle 12 migliainserendo la dicitura ‘fatti salvi i procedimenti in corso’ edi tornare al limite definito nel 2010 – ha spiegato Chiodi -nessuna Regione si e’ detta contraria mentre si sonoapertamente dette favorevoli la Basilicata e la Calabria. Laprossima settimana i tecnici elaboraranno un testo da portareall’attenzione di governo e Parlamento e sara’ poi chiesto unconfronto piu’ ampio all’esecutivo sui poteri delle Regionisu questa problematica” ha concluso Chiodi.

rus/mau/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su