Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia/Lavoro: Maroni, chiedero’ a Fornero 300 mln per Cig in deroga

colonna Sinistra
Martedì 12 marzo 2013 - 12:52

Lombardia/Lavoro: Maroni, chiedero’ a Fornero 300 mln per Cig in deroga

(ASCA) – Milano, 12 mar – Faccia a faccia questo pomeriggio aRoma tra Roberto Maroni ed Elsa Fornero, con il neopresidente della Regione Lombardia che chiedera’ al ministrouscente del Lavoro di mettere sul piatto 300 milioni di euroda stanziare a favore del rifinanziamento della Cassaintegrazione in deroga. Proprio questa mattina, Maroni haincontrato al Pirellone bis i segretari regionali di Cgil,Cisl e Uil per fare il punto della situazione. ”Ho voluto incontrarmi con i sindacati in previsionedell’incontro che avro’ oggi a Roma con il ministro Fornerovisto che i soldi per la Cassa integrazione in deroga sonofiniti a febbraio”. Maroni ha sottolineato che da parte delministero ”ci sono altri 49 milioni gia’ stanziati”, ma che”in Lombardia il fabbisogno per il 2013 e’ di 300 milioni dieuro”. Percio’ ”la richiesta che faro’ al governo e’ distanziare per la Lombardia questa cifra a favore deilavoratori delle piccole imprese che hanno perso illavoro”.

Anche se il governo uscente e’ in carica per sbrigare gliaffari correnti, Maroni si aspetta un impegno concreto suquesto capitolo. Soprattutto perche’, ha evidenziato il neogovernatore lombardo prima di concludere, ”questo non e’ unaffare corrente ma un affare importante”.

fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su