Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Matteoli, no accanimento. Sia processato come persona comune

colonna Sinistra
Martedì 12 marzo 2013 - 10:21

Berlusconi: Matteoli, no accanimento. Sia processato come persona comune

(ASCA) – Roma, 12 mar – ”Chiederemo al Capo dello Stato,anche nella sua veste di presidente del Csm, che SilvioBerlusconi sia processato come un comune cittadino, senzaaccanimenti sospetti e senza accelerazioni procedurali chehanno il sapore di una persecuzione inaccettabile”. Lo haannunciato questa mattina il senatore del Pdl AlteroMatteoli, ospite della trasmissione televisiva ‘Un caffe’con’ in onda su Sky. Una richiesta che verra’ presentata al Capo dello Statoperche’ ”abbiamo la netta sensazione che si voglia incideresul corso della politica in questa fase cosi’ delicata equesto e’ intollerabile”. Quanto alle parole del capogruppo del Movimento 5 Stelle,Vito Crimi, che si e’ detto pronto a votare a favore di unaeventuale richiesta di arresto per Berlusconi e per la suaineleggibilita’, Matteoli ha sottolineato come sia ”davverograve che un collega affermi di votare per l’arresto aprescindere dall’esame degli atti, dei documenti”.

red/fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su