Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Cicchitto, Vendola ricordi che Italia e’ Paese democratico

colonna Sinistra
Lunedì 11 marzo 2013 - 19:46

Berlusconi: Cicchitto, Vendola ricordi che Italia e’ Paese democratico

(ASCA) – Roma, 11 mar – ”La manifestazione davanti alTribunale di Milano dei parlamentari del Pdl,democraticamente eletti da una parte significativa deicittadini italiani, per dire basta all’uso politico dellagiustizia che punta ad eliminare il leader del centrodestraBerlusconi attraverso la via giudiziaria, sarebbe un assedioeversivo contro lo Stato di diritto? Ma di che parla Vendola?Forse le manifestazioni in piazza non sono la quintessenzadella democrazia? Inoltre a determinare la nostra protestasono state una provocazione e il tentativo di unasopraffazione. E’ stata una autentica provocazione il mancatoriconoscimento del carattere istituzionale dell’assemblea deigruppi parlamentari del Pdl”. Lo afferma Fabrizio Cicchittodel Pdl.

”E’ infine un autentico tentativo di sopraffazione larichiesta dei P.M. di Napoli di richiedere il giudizioimmediato senza ascoltare Berlusconi ne’ alcun senatore delPdL e invece avendo sentito solo Prodi, la Sen. Finocchiaro ealtri esponenti del centro-sinistra. Capiamo che Vendola haserie ragioni per essere assolutamente tranquillo sul terrenodella giustizia in Puglia e invece Berlusconi non gode dialcun trattamento di favore su questo piano ma anzi del suoopposto. Allora noi abbiamo il dovere di reagire anchemanifestando, il che non vuol dire certo un ‘assedioeversivo’, espressione grottesca di chi ha sempre esaltatomanifestazione e movimenti, evidentemente solo quelle deipropri amici. Ma forse Vendola e’ in preda ad una sorta distalinismo di ritorno”, conclude Cicchitto.

com-ceg/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su