Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Renzi, questa legislatura puo’ battere record di brevita’

colonna Sinistra
Giovedì 7 marzo 2013 - 08:53

Governo: Renzi, questa legislatura puo’ battere record di brevita’

(ASCA) – Roma, 7 mar – ”Oggi io e tutti gli altri facciamola nostra parte perche’ vada bene il tentativo” di PierLuigi Bersani. Ovvero, programma di governo in 8 punti su cuiconfontarsi con il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Dettoquesto, ”se le cose non andassero in porto e’ chiaro che siaprirebbe uno scenario diverso”. Ad affermarlo, inun’intervista al ‘Messaggero’, e’ il sindaco di Firenze,Matteo Renzi.

”Oggi sarebbe assurdo prefigurare scenari alternativiquando stiamo ancora lavorando al piano A – aggiunge Renzi -.

Cio’ premesso, e’ chiaro che il Capo dello Stato si ascoltasempre, in particolare questo Capo dello Stato che ha sempredimostrato in ogni circostanza una capacita’ di giudizio, disaggezza, di lungimiranza che gli vanno riconosciute. SeNapolitano ha sentito il bisogno di fare una nota scritta suquesti temi” – affinche’ come ha detto in precedenza inGermania si evitino ”premature categoriche determinazioni diparte” – ”a maggior ragione non possiamo prescinderne”.

In merito all’ipotesi di un governo del Presidente, Renzirimarca: ”Sono valutazioni che competono esclusivamente allasensibilita’, oltre che alla competenza, del Capo delloStato. Mi limito a dire che questa legislatura ha tutte lecaratteristiche per battere tutti i record di durata innegativo”. A proposito invece del suo mancato intervento ieri allaDirezione del Pd, il sindaco di Firenze chiarisce: ”Non sonoabituato a partecipare alle liturgie del partito”. Certo,”mi sembrava indelicato non partecipare ma quello che avevoda dire l’ho detto gia”’. Ad esempio, ”penso che lasconfitta ci costringa ad aprire una riflessione sulla formapartito, che dovremmo fare una volta chiusa l’impasseistituzionale”.

red/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su