Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: La Russa, se si torna a voto non dramma ma esercizio democrazia

colonna Sinistra
Giovedì 7 marzo 2013 - 19:01

Governo: La Russa, se si torna a voto non dramma ma esercizio democrazia

(ASCA) – Roma, 7 mar – ”Non sono preoccupato piu’ di primadella campagna elettorale, ero molto preoccupato quando ilpaese era in mano a Mario Monti, come mi preoccupa lasituazione di incertezza, poi vedremo. Ho comunque moltastima del Presidente della Repubblica, della sua storiapersonale, confido molto nella sua saggezza”. Lo haaffermato l’esponente di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa,intervenendo a Radio 24 riguardo alla situazione politica. E se si torna al voto? ”Non so, ma il voto non e’un’anomalia, ma e’ la massima espressione della democrazia equando i cittadini scelgono non bisogna recriminare. Certo civorrebbe una legge elettorale che consentisse ai cittadini discegliere veramente deputati e senatori e io dico anche ilPresidente della Repubblica”. Sui grillini: ”Intanto sono eletti e quindi hanno la lororagion d’essere, la democrazia e’ democrazia. E poi fintantoche la gente li vota con questi comportamenti perche’dovrebbero cambiare? Questa forma di antidemocrazia finche’gli porta voti continueranno, e’ un modo di essere. Se lagente lo premia, peggio per chi non e’ d’accordo”, concludeLa Russa. com-ceg/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su