Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • 8 marzo: Anci, domani 20 ‘nuove italiane’ all’Altare della Patria

colonna Sinistra
Giovedì 7 marzo 2013 - 12:19

8 marzo: Anci, domani 20 ‘nuove italiane’ all’Altare della Patria

(ASCA) – Roma, 7 mar – In occasione dell’8 marzo ventiragazze nate in Italia ma senza cittadinanza, accompagnatedai loro sindaci provenienti da tutta Italia, depositerannouna corona di mimosa ed alloro sul Sacello del Milite Ignotodell’Altare della Patria, simbolo della Repubblica Italiana.

Lo comunica una nota congiunta dell’Anci e della FondazioneNilde Iotti.

Con questo gesto le ragazze intendono dire a noi tutti chenon sono piu’ immigrate, ma nuove cittadine, si legge nellanota, amano l’Italia e vogliono essere riconosciuteitaliane.Sono italiane di fatto e vogliono esserlo anche perlegge. Chiedono la modifica della legge sulla cittadinanza italianaper affermare che chi nasce e cresce in Italia e’ italiano.

”Con questa iniziativa simbolica la Fondazione NildeIotti e l’Anci – ha detto il presidente della FondazioneLivia Turco – intendono rivolgere un appello alle elette edagli eletti del nuovo Parlamento perche’ approvino subito unalegge di riforma della cittadinanza per consentire a chinasce e cresce in Italia (circa 400 mila nati dal 2005 al2010) su richiesta dei loro genitori, di essere italiani”.

”Il nostro Paese – ha dichiarato il presidente dell’Anci,Graziano Delrio – ha bisogno non solo di prendere decisionirapide sull’economia, ma di riflettere su se stesso, su cosae’, cosa e’ diventato e cosa vuol fare. C’e’ una scelta dafare, se pensiamo di essere comunita’ chiuse tra simili o sela nostra identita’ nazionale non sia invece una identita’che si trasforma e si arricchisce in un continuo processo diripensamento su se stessa”. ”E’ questa e’ la tesi che noi sosteniamo con forza;crediamo cioe’ – ha concluso Delrio – che la societa’ apertaabbia molto piu’ futuro e sia anche molto piu’ competitiva diuna che cerca solo nel contatto con i suoi simili il suosignificato. Compiere questa scelta e’ fondamentale”.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su