Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rifiuti/Lazio: Clini, discarica Malagrotta chiude a giugno

colonna Sinistra
Mercoledì 6 marzo 2013 - 18:02

Rifiuti/Lazio: Clini, discarica Malagrotta chiude a giugno

(ASCA) – Bruxelles, 6 mar – Nessuna proroga per la discaricadi Malagrotta, che verra’ chiusa in maniera definitiva agiugno. Il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, conferma lasua linea per l’emergenza rifiuti nel Lazio, e porta aBruxelles – dove incontra il commissario Ue all’Ambiente,Janez Potocnik – il resoconto dell’azione del governoitaliano per ovviare al problema ed evitare di pagare lemulte minacciate dall’Unione europea, che sulla gestionerifiuti in Italia ha procedure d’infrazione in corso. ”L’11aprile chiudiamo il conferimento dei rifiuti non trattatinella discarica, e a giugno chiudiamo Malagrottta”, affermaClini a margine di un convegno sulla sostenibilita’organizzato dal Parlamento europeo. ”La situazione di Romae’ complessa, ma la stiamo risolvendo grazie al decreto digennaio. Per quarant’anni – continua Clini – Roma e’ stata inbalia di un sistema basato sulle discariche, e noi lochiudiamo senza costruire i nuovi impianti”. Come spiega,con il decreto varato a inizio anno ”puntiamoall’ottimizzazione degli impianti esistenti”.

Clini oggi incontra Potocnik, al quale riferira’ del Lazioe della Campania. In quest’ultima regione ”il programmaregionale sta andando faticosamente avanti”, ma Clini e’fiducioso di poter convincere l’Ue a evitare sanzioni.

”Abbiamo ridotto drasticamente il numero delle discaricheabusive, che sono state risanate o sono in corso dirisanamento”. Per cui, conclude Clini, ”spero prendano attodei risultati” dell’Italia.

bne/mau/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su