Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Tabacci a Grillo, troppo comodo stare alla finestra

colonna Sinistra
Martedì 5 marzo 2013 - 18:38

Elezioni: Tabacci a Grillo, troppo comodo stare alla finestra

(ASCA) – Roma, 5 mar – ”Caro Grillo, troppo comodo starealla finestra. Il tempo delle furbizie e’ finito”. Lodichiara Bruno Tabacci, leader del Centro Democratico, inun’intervista a Franco Locatelli per FIRSTonline cheaggiunge: ”Sembra che lui non voglia mettersi alla prova inParlamento e preferisca stare alla finestra”. ”Al di la’ delle diverse combinazioni possibili, credoche lo sbocco piu’ probabile sia quello di un governo discopo che faccia la riforma elettorale e poi riporti il Paesea nuove elezioni. Pero’ c’e’ un altro punto essenziale daconsiderare e cioe’: vogliamo stare nell’euro o vogliamosfilarci? Sarebbe una vera follia mettere in discussione lanostra adesione alla moneta unica e il Paese farebbe una finepeggiore della Grecia”, prosegue Tabacci.

”Quanto a un governo guidato da una personalita’ del Pdma diversa da Bersani, affidato per esempio a Renzi -conclude il leader del Centro Democratico – non sarebbe ungoverno del Presidente ma un governo che nasce da unaindicazione del Pd che dovrebbe pero’ ribaltare leindicazioni emerse dalla Primarie. Sarebbe un suicidiopolitico”.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su