Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Elezioni: Calderisi (Pdl), da Viminale attribuiti seggi per errore

colonna Sinistra
Martedì 5 marzo 2013 - 18:34

Elezioni: Calderisi (Pdl), da Viminale attribuiti seggi per errore

(ASCA) – Roma, 5 mar – ”Ritengo che Donadi, Di Centa e DeCamillis abbiano ragione: il Viminale e’ incorso in un erroreinterpretativo della legge n. 270 del 2005 (probabilmenteimputabile al software). Le compensazioni previste dallalegge per far si che, dopo la distribuzione dei seggi nellecircoscrizioni, ciascuna coalizione e ciascuna lista abbial’esatto numero dei seggi spettanti in base al ripartoproporzionale effettuato sul piano nazionale, non sono statecompiute nel pieno rispetto della legge. Infatti, l’articolo83, numeri 8 e 9, prevede che le compensazioni di seggi tracoalizioni e liste eccedentarie e coalizioni e listedeficitarie si effettuino innanzitutto nelle medesimecircoscrizioni”. Lo dichiara in una nota Peppino Calderisi,esponente del Pdl. ”Le compensazioni che comportano invece il passaggio diseggi da una circoscrizione all’altra (la cosiddetta”trasmigrazione” dei seggi), modificando pertanto il numerodei seggi spettanti a ciascuna circoscrizione in base allapopolazione (articolo 56, quarto comma, della Costituzione),sono previste dalla legge solo come criterio residuale. Unaestrema ratio a cui ricorrere solo nel caso in cui siaimpossibile effettuare la compensazione con il precedentecriterio. Il Viminale, invece, ha applicato il criterio dellatrasmigrazione dei seggi in via prioritaria. La conseguenzae’ paradossale. Ad esempio – sottolinea Calderisi -, unacircoscrizione come il Molise si vedrebbe ridotta larappresentanza da 3 a 2 soli seggi, addirittura assegnati aduna sola forza politica, il Pd, che nella regione haconseguito solo il 22,64 % dei voti. Mi auguro che il Ministero dell’Interno voglia apportaretempestivamente le necessarie correzioni nell’attribuzionedei seggi”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su