Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ruby: pm, prostituzione emerge in maniera lampante

colonna Sinistra
Lunedì 4 marzo 2013 - 15:33

Caso Ruby: pm, prostituzione emerge in maniera lampante

(ASCA) – Milano, 4 mar – Dalle carte dell’inchiesta sul casoRuby, e in particolare dalle intercettazioni telefonichedisposte dalla procura di Milano a carico delle 33 ragazze’ospitate’ ad Arcore, l’attivita’ di prostituzione ”emergein maniera lampante”. Ne e’ convinto il pm di Milano,Antonio Sangermano, che nel corso della sua requisitoriadavanti ai giudici del processo sul caso Ruby non ha mancatodi descrivere la ‘serata tipo’ a Villa San Martino. Ilmagistrato ha parlato di 3 fasi: la prima costituita dallacena e ”talora caratterizzata da atti di natura sessuale conSilvio Berlusconi”. La seconda, vale a dire il cosiddettobunga bunga con ”momenti di natura sessuale diventati piu’espliciti con spogliarelli e atti di natura erotica”. Infinela terza fase, quando cioe’ ”alcuni ospiti si intrattenevanonella villa di Berlusconi ottenendo un quid pluriseconomico”. Secondo il pm, tutto cio’ scatenava ”competizione” e”ansia” tra le diverse ragazze, determinate a volersifermare ad Arcore per l’intera nottata e all’interno diquesto ”sistema prostitutivo”, la minorenne Ruby ”ne eraparte integrante”.

fcz/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su