Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso Ruby: Pm Fiorillo, ministro Maroni offese mia dignita’ magistrato

colonna Sinistra
Lunedì 4 marzo 2013 - 11:01

Caso Ruby: Pm Fiorillo, ministro Maroni offese mia dignita’ magistrato

(ASCA) – Milano, 4 mar – Quando si e’ presentato inParlamento per riferire sul caso Ruby e in particolare persvelare i ‘retroscena’ della notte tra il 27 e il 28 maggio2010, quando cioe’ la minorenne Ruby venne rilasciata dagliuomini della questura di Milano dopo una telefonata fatta inVia Fatebenefratelli da Silvio Berlusconi, l’allora ministrodell’Interno Roberto Maroni, ”disse che tutto si era svoltoregolarmente secondo le disposizioni del magistrato. Cosi’Maroni ha offeso la mia dignita’ di magistrato, e io dissialla stampa che questo non era vero. Percio’ sono statasottoposta a un procedimento disciplinare del Csm”. Lo hadetto il pm dei minori di Milano, Anna Maria Fiorillo,durante la sua testimonianza nell’aula del processo Ruby chevede Silvio Berlusconi imputato per concussione eprostituzione minorile.

Il riferimento del magistrato e’ relativo al clamoremediatico suscitato dall’esplodere del caso giudiziario sullagiovane marocchina. Nella sua lunga testimonianza in aula, ilpm Fiorillo non ha mancato di soffermarsi sull’interventoreso alle Camere dall’allora minnistro dell’Interno, RobertoMaroni. Un discorso dove, secondo la Fiorillo, l’alloratitolare del Viminale avrebbe riferito diverse imprecisionirispetto al reale svolgimento dei fatti.

fcz/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su